La storia

Naturale amicizia e passione …

1993 – Horror Team – anno della fondazione

L’Horror Team MTB Magenta nasce nel 1993 dalla passione di sei amici che stanchi “dell’asfalto” e amanti della Mountain-Bike decidono di creare un Team giovane e dinamico.

Sono i primi anni della mountain-bike in Italia e la scelta del nome rispecchia la voglia di avventura, di divertimento e di spensieratezza che questo sport porta con se.

I primi anni sono dedicati alla costruzione del team ed alla promozione delle varie attività amatoriali ed agonistiche.

Nel 1996 inizia la svolta con la creazione dell’Associazione, con il miglioramento della struttura dirigenziale e sportiva ed i primi risultati del grande lavoro svolto non si fanno attendere.

La crescita delle iscrizioni va a pari passo con i risultati sportivi. Arrivano i primi piazzamenti ai campionati provinciali e nel 1998 Andrea Ganassi conquista la maglia di Campione Regionale.

Contemporaneamente si sviluppa anche un nutrito gruppo di atlete, ragazze che amano la fatica e la natura. Nello stesso anno Roberta Zanoni conquista il titolo di Campionessa Provinciale mentre nel 1999 quello di Campionessa Regionale e Provinciale.

Gli anni seguenti vedono l’affermazione di atleti quali Annalisa Saracchi (2000), Paolo Pisoni (2000) e Alberto Squellati (2001) conquistatori di importanti maglie provinciali.

Nel 2002, alle soglie del decimo anno di attività, il team, ormai composto da 45 amatori di cui 20 agonisti, raggiunge l’obbiettivo più atteso, cercato e prestigioso cioè il titolo di Campioni Provinciali a Squadre. Il riconoscimento più importante in quanto premia tutta la squadra ed è frutto della fatica e della passione di ogni singolo atleta.

2003 – Horror Team – decimo anno

A livello agonistico dal 2003 è un crescendo di risultati ed affermazioni delle quali citiamo le più importanti:

2004- Campioni Provinciali: Cat. Cadetti Claudio Colombo, Cat. Junior Andrea Ganassi, Cat. Veterani Stefano Cavallin, Cat. SuperB Daniele Panzeri

Master Colombo Cup: 1° cat. Junior -Andrea Ganassi , 1° cat. Senior- Domenico Agostinone

2005 – Campioni Porvinciali: Cat. Cadetti -Claudio Colombo, Cat. Senior- Andrea Ganassi

2006 – Campioni Provinciali: Cat. Cadetti -Claudio Colombo, cat. Senior- Andrea Ganassi

2007 – Campioni Provinciali: Cat. SuperA -Paolo Pisoni

2009 – Campioni Provinciali: Cat. SuperB -Paolo Pisoni

Master Sport&Sports: 1° cat. Senior- Andrea Ganassi

Dopo di anni di intense attività e dopo aver organizzato dal 1994 la gara a Magenta, poi Robecco S/N per finire 13 anni a Boffalora Sopra Ticino e dopo diverse partecipazioni a molte Gran Fondo Nazionali sia come Agonisiti sia con il gruppo, sempre più numeroso, di escursionisti pronti ad esplorare nuovi sentieri e boschi l’Associazione Sportiva Horror Team nel 2009 sente la necessità, visto i continui cambiamenti nel mondo della MTB, di una nuova esperienza societaria.

L’occasione è data dal Gianluca Bortolami della Bortolami Bike Action di Castano Primo che entusiasticamente mette a disposizione le sue conoscenze ed esperienze ciclistiche aderendo con la propria squadra di Mountain-Bike ad un progetto di fusione e collaborazione con l’intento di fornire a tutti i livelli di passione un proprio ambito di realizzo e partecipazione.

Tutto ciò ha dato un nuovo impulso a tutto il movimento e l’HR TEAM BORTOLAMI ASD inizia nel dicembre 2009 la propria avventura. Il team cresce rapidamente sia in numero di iscritti sia in risultati.

2010 HR Team Bortolami ASD

Subito importanti affermazioni con la conquista nel 2010 del Titolo Italiano UDACE, categoria DonneA, per Simona Etossi grande protagonista femminile del movimento con diversi titoli Regionali, Provinciali conquistati non solo nella MTB ma anche nel ciclocross.

Altro importante risultato, del 2010, è la conquista del Marathon Tour e Coppa Piemonte da parte di Jacopo Bottarini fortissimo atleta esperto nelle lunghe distanze. Nel Provinciale Simona Etossi vince nelle cat. DonneA, Stefano Cavallin nella cat. Veterani mentre i numerosi piazzamenti ottenuti dalla squadra permettono la conquista del Titolo Provinciale come nel settembre il Team partecipa alla 24H di Milano con una formazione di 12 atleti risultando vincitrice della categoria.

Nel 2011 la crescita non si arresta sia in risultati, sia in iscrizioni, sia in attività:

Campioni Provinciali: cat. Veterani Stefano Cavallin, cat. Senior Francesco Tore che riesce a vincere anche il titolo Interregionale Master Sport&Sport ed il Trofeo Lombardo BCC.

Dopo la gara organizzata a Nosate, l’anno precedente, nel 2011 prende vita la prima edizione di una due giorni, un Festival, interamente dedicata alla MTB, sempre a Nosate, con gare per bambini, Circuito dei Parchi ed Agonistiche.

Importante sviluppo è quello legato alla partecipazione di un nutrito gruppo di iscritti alle maratone più importanti d’Italia, dalla Dolomiti Superbike alla Roc D’Azur, guidate dai ns. Jacopo Bottarini e Stefania Trezzi. Mentre i cicloturisti guidati dalla Francesca Vercellesi e Carlo Garuglieri conquistava il terzo posto di squadra al Circuito dei Parchi.

Il 2012, anno che precede il ventesimo anniversario di attività, HR TEAM BORTOLAMI inizia nei migliori dei modi con numerose vittorie di categoria alle manifestazioni di Cross Country e Gran Fondo Nazionali con la conquista dell’Italiano MTB a staffetta da parte di Simona Etossi e Angela Agazzone, del Titolo Regionale Lombardo per Luca Camarella (cat. Cadetti) e con l’affermazione Regionale di Squadra.

Prestigiosa è stata la vittoria di Jacopo Bottarini con la conquista del 1° posto cat. Master 2 al Marathon Tour d’Italia 2012, con vittorie e piazzamenti di elevato prestigio in molte GF Nazionali dove spicca il 5° posto alla Roc D’Azur Marathon e primo italiano al traguardo.

Angela Agazzone continua a portare a casa risultati di gran livello. In trasferta si porta a casa la Coppa Liguria 2012 MTB.

Inoltre strepitosa è stata la vittoria di Domenico Agostinone al Master Sport&Sports cat. Veterani, che premia una stagione ai vertici assoluti con vittorie e piazzamenti a ripetizione seguito da due alfieri del calibro di Antonino Lumia cat. Junior e Mauro Rebeschi Cat. Senior al trofeo BCC.

A livello provinciale maiuscola prestazione dell’inossidabile Paolo Pisoni cat. S.Gentlemen, del pluridecorato Stefano Cavallin cat. Gentlemen, del fortissimo Luca Camarella cat. Cadetti con oltre venti gare vinte e dell’inglesina volante Janine Jackson vincitori della maglia di leader.

Molte le escursioni e le iniziative svolte durante l’anno le avventure organizzate da Carlo, Francesca, Maurizio all’insegna della compagnia tra i migliori tracciati lombardi.

Grande è stata la soddisfazione per tutto il team per gli oltre 400 partecipanti al Castano Bike Festival di Luglio.

Tantissime gare e manifestazione hanno visto la partecipazione degli 83 iscritti che sono di buon auspicio per il 2013 anno particolarmente atteso per via del 20° di fondazione e ricco di iniziative.

E la storia continua …….

Firmato, il Presidente

Biagio Celozzi